fbpx
Dritte Gluten Free Travel

Non solo terme: Montecatini

Settembre 7, 2018

Parlare di Montecatini per le sole cure termali è riduttivo e immeritato. Montecatini è una città a misura d’uomo dove è possibile dimenticare i mezzi per l’intero soggiorno, tra i migliori luoghi d’Italia in fatto di escursioni grazie al verde del suo parco, unico al mondo.

Montecatini è anche la suggestiva Grotta Maona dove i più piccoli possono divertirsi a studiare i pipistrelli, l’appuntamento irrinunciabile con il Montecatini Opera Festival, l’ottimo servizio di Bike Sharing, l’esclusivo Golf Club e l’indimenticabile Montecatini Alto. In sostanza, questo gioiello della Valdinievole è in grado di offrire molto più di una sana cura termale.

Quali le principali attività da svolgere a Montecatini? Ecco qualche piccolo esempio.

Viaggio in funicolare

La funicolare di Montecatini, raggiungibile a piedi dal centro della città, è il mezzo che collega la città a Montecatini Alto, dove è possibile godere di un paesaggio unico al mondo. I trenini si susseguono velocemente, il viaggio ha la durata di pochi minuti e sembra catapultare il turista in un’altra epoca.

Inaugurata il 4 Giugno 1898 alla presenza di Giuseppe Verdi, la funicolare è poesia in movimento.

Qui, costi e orari aggiornati della Funicolare per Montecatini Alto

Visitare Montecatini Alto

Il piccolo treno rosso della funicolare porta in uno dei luoghi più suggestivi della Toscana, Montecatini Alto. Qui si può ammirare un panorama fantastico, passeggiare nel borgo antico e mangiare in uno dei tanti ristoranti dalla tipica cucina toscana.

Consiglio di non fermarsi alla sola piazzetta ricca di ristoranti e negozi caratteristici e avventurarsi fino alla parte più alta. Una vera faticaccia, eppure ne vale la pena: la torre dell’orologio ne è la prova.

Di epoca medievale, la Torre dell’orologio è una delle sei torri difensive delle venticinque sopravvissute all’usura del tempo e alla distruzione ad opera delle truppe fiorentine di Cosimo dei Medici. Un piccolo gioiello nel cuore di Montecatini Alto.

Mangiare da Casa Gala a Montecatini Alto

Casa Gala è un bel ristorante con vista sulla piazzetta di Montecatini Alto, ha piatti tipicamente toscani e un ottimo rapporto qualità-prezzo. Consiglio il menu turistico: un pasto sorprendentemente raffinato a un costo abbordabile.

Casa Gala è anche un ottimo bed and breakfast che, a richiesta, offre squisiti piatti Gluten free.

Acquistare ceramiche pregiate Toscane

La piazzetta di Montecatini Alto è ricca di ristoranti e botteghe dove acquistare souvenir e ceramiche. Si tratta di pezzi unici, dipinti a mano, dai colori vivaci e dal costo accessibile.

Montecatini Alto, Pregiata Ceramica Toscana

Cialde di Montecatini

Lasciando Montecatini Alto e la sua funicolare si torna a Montecatini Terme, nota anche per le cialde. La famiglia Bargilli, che le produce dal 1936, è una vera istituzione. La cialda è un biscotto leggero e rotondo composto da farina, zucchero, latte intero, uova e mandorle pugliesi. Basta assaggiarla una sola volta per non poterne fare più a meno.

Qui, tutte le info

Bargilli e le cialde di Montecatini

Le vie dello shopping

 

A Montecatini lo shopping è a portata di mano, non servono mezzi per raggiungere il centro e la sua strada principale, Corso Roma, è ricca di negozi, Open bar e ristoranti.

 

 

 

 

 

 

Diversamente, a pochi metri dal centro, a Partire da Via Pietro Greco, la stessa delle cialde di Bargilli, si apre la strada delle bancarelle ricche di souvenir, abiti e adorabili cappellini.

 

 

 

 

 

Ristorante Centrale

Se Casa Gala è tra i migliori ristoranti di Montecatini Alto per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo, a Montecatini Terme spicca il ristorante Centrale. Un posto unico per la qualità del cibo e soprattutto per l’ottima cultura in fatto di cucina Gluten free.

Carlotta

Ancora in Corso Roma, in pieno centro, c’è Carlotta, caffetteria e torteria pet friendly. Qui ho assaggiato la migliore cioccolata calda di sempre.

Visitare Terme Tettuccio

Terme Tettuccio è un vero e proprio tempio che richiama lo stile dell’architettura romana imperiale, un luogo dove è possibile perdersi tra colonnati, fregi, decorazioni e giardini. Qui l’acqua è protagonista assoluta.

Galleria della Mescita, particolare

Tutto all’interno di Tettuccio Terme richiama i tempi dell’Italia Termale.

Il suono continuo proveniente dal Padiglione della Musica, unito al tema ricorrente dell’acqua, crea un’atmosfera unica e magica.

All’interno del parco spicca la statua in bronzo di un cinghiale. Pare che toccare il suo muso porti fortuna, pare ancora che farlo realizzi i desideri più nascosti, pare per finire che si debba credere fermamente nei sogni affinché si realizzino davvero. 🙂

Follow my blog with Bloglovin

Un grazie particolare ad Alice, compagna di viaggio e fotografa perfetta. Anche se si è rifiutata di salire fino alla torre dell’orologio 🙂

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Alessandra Marzo 1, 2019 at 6:04 pm

    Io e mio marito abbiamo trascorso una bellissima vacanza un paio di anni fa nella zona del Montalbano. Abbiamo visitato anche Montecatini Alto e Monsummano terme. È una zona bellissima della Toscana…terme, borghi, natura, buona cucina. Hai ragione, non manca niente!!

  • Leave a Reply